Quantcast
Sport

Calcio, Eccellenza: casa dolce casa, dopo cinque anni il Vallesturla torna a giocare a Borzonasca

20121013VeloceVsVallesturla-17

Borzonasca. Domenica sarà una giornata molto importante per il Vallesturla. In occasione della penultima giornata del campionato di Eccellenza, i neroverdi di Alberto Ruvo torneranno a giocare una partita casalinga a Borzonasca dopo cinque anni. L’ultima volta risale alla stagione 2008-09 in Promozione, quando il Vallesturla disputò tutto il girone d’andata a Borzonasca.

Sarà anche un bel modo per salutare il proprio tecnico, Alberto Ruvo, che domenica pomeriggio ha deciso di lasciare la panchina del Vallesturla dopo sette stagioni, passando dalla Seconda categoria all’Eccellenza. Finisce, forse, il lungo pellegrinare del club presieduto da Silvio Vallarino che, nel corso degli anni, ha giocato al Daneri di Caperana, al Riboli di Lavagna, al Comunale di Chiavari, al San Martino di San Salvatore di Cogorno e all’Andersen di Sestri Levante, campo di casa di quest’anno.

Il campo sportivo di Borzonasca ha visto il rifacimento degli spogliatoi e l’adeguamento, secondo le norme dell’Eccellenza, delle misure del terreno di gioco in terra battuta. L’appuntamento per il ritorno a Borzonasca del Vallesturla è fissato per domenica alle ore 16, quando a far visita a Mastroianni e compagni sarà la Sammargheritese di Marco Camisa, a caccia di punti salvezza.