Quantcast

Bologna-Sampdoria: le nostre pagelle

maxi lopez

Bologna. Un match point fallito, ma contro un’avversaria degna di nota. La Sampdoria non raggiunge ancora la quota salvezza, complice un po’ di sfortuna e qualche errore di troppo.

Romero 6,5 Sul gol non sembra avere colpe. Si impegna in particolare sul sempre insidioso Diamanti.

Mustafi 6 Tutta promossa, nonostante il gol subito, la difesa. Qualche occasione concessa al Bologna, ma Diamanti e Gilardino sono clienti scomodi. Nel finale si infortuna.

Rossini sv

Palombo 6.5 Si vede anche davanti, nel secondo tempo. La sua conclusione, però, non va.

Gastaldello 6 Buona guardia in difesa, qualche problema fisico e un giallo completano una comunque buona prestazione.

Berardi 6 Più copertura che spinta, ma partita con poche sbavature.

Munari 6 Ordinato e preciso, devia una punizione insidiosissima di Diamanti. Senza il suo tocco sarebbe stato gol.

Obiang 6.5 Copre e imposta. Cerca di suonare la carica ad inizio ripresa. Un giallo per lui.

Poli 7 Tra i migliori, anche se porta qualche responsabilità per l’occasione sbagliata in avvio di partita. Ad inizio ripresa solo un miracolo di Curci gli nega il gol.

Estigarribia 6.5 Grande corsa sulla fascia, nel secondo tempo migliora e si vede di più anche in avanti.

Sansone 7 Propositivo. Una deviazione gli nega il gol nei primi minuti. Poi l’assist di Maxi Lopez e la rete. Esce sostituito da SOriano.

Soriano sv

Icardi 5,5 Poco o nulla. Alla prestazione opaca si aggiunge anche l’inforunio: per lui giornata no.

Maxi Lopez 6.6 Entra al posto di Icardi e la sua prima conclusione arriva dopo due minuti. Poi l’assist dell’1-1.