Quantcast
Sport

Vela, “50 anni di derive” a Chiavari: vincono Pagliani-Brescia e Capizzi

Fireball vela Lega Navale Chiavari

Chiavari. Il 2013 è un anno importante per lo Yacht Club Chiavari, perché ricorre il 50° anniversario della fondazione di questo storico sodalizio chiavarese. La regata “50 Anni di Derive”, tenutasi a Chiavari nel weekend, ha aperto la stagione dei festeggiamenti, che si svolgeranno tutto l’anno con incontri, eventi culturali e sportivi, regate classiche e tante novità.

Il meteo è stato favorevole: infatti i due giorni di regata sono stati caratterizzati da condizioni di vento ottimali, che hanno permesso lo svolgimento di ben cinque prove per i Fireball e di quattro prove per i Laser, mettendo alla prova la preparazione tecnica e tattica dei partecipanti alla regata. Nella giornata di sabato i ventidue concorrenti, provenienti non solo dalla Liguria, ma anche da Lazio, Piemonte e Lombardia, hanno varato le loro piccole imbarcazioni trasportate via terra e si sono cimentati i Fireball in tre prove e i Laser in due prove, caratterizzate da tempo variabile, vento da Sud Est di intensità 8-12 nodi e mare mosso.

Domenica, in una giornata piuttosto fredda e con qualche scroscio di pioggia, si sono svolte altre due prove per ambedue le Classi, con mare quasi calmo e vento rafficato da Nord – Nord/Ovest intorno ai 20 nodi, con punte che hanno toccato i 25 nodi.

E’ importante ricordare che le derive rappresentano un’esperienza importante e basilare per un velista, in quanto affinano capacità, competenze e sensibilità: un enorme bagaglio tecnico che si acquisisce e che resta nel tempo, spendibile per un futuro anche nelle regate d’altura. Non a caso i grandi velisti di oggi e di ieri sono quasi tutti nati dalle derive. A fine regata nei locali dello Yacht Club Chiavari, organizzatore della manifestazione, si è svolta la premiazione dei vincitori alla presenza delle autorità cittadine e dei membri del Consiglio dello Yacht Club Chiavari.

Ecco i premiati della regata “50 Anni di Derive”:
Classe Fireball
1° classificati: Dario Pagliani – Paolo Brescia su Slainte dello Yacht Club Italiano
2° classificato: Massimo Dinale – Pierluca Debernardis su Sir Lancelot del Circolo Nautico Bogliasco
3° classificati: Giorgio Leone – Luca Campati su Aridaje dello Yacht Club Bracciano Est

Classe Laser Standard
1° classificato: Antonio Capizzi della LNI Chiavari
2° classificato: Fulvio Fossa della LNI Rapallo
3° classificato: Silvio Capozza su Ciao Jole del Centro Vela Dervio