Quantcast
Cronaca

“State sbagliando cura”: ostacola i mezzi di soccorso fingendosi medico, denunciato

118

Genova. In evidente stato di ebbrezza si era spacciato per medico ostacolando di fatto i soccorsi dei mezzi del 118 ad una persona colta da malore per strada. E’ avvenuto la notte scorsa in piazza Barabino a Sampierdarena, nel ponente di Genova.

“State sbagliando cura”, ha detto Luca J. genovese del 1977, ai sanitari intenti a rianimare l’uomo. Un gesto di follia che ha costretto gli operatori della Genova Soccorso a chiedere l’intervento dei carabinieri. All’arrivo di una pattuglia dell’Arma il finto medico, non contento di quanto ‘combinato’ in precedenza, ha anche aggredito i militari prendendoli a pugni. A finire nei guai è stato un genovese di 35 anni che e’ stato denunciato a piede libero per interruzione di pubblico servizio, usurpazione di titolo e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Più informazioni