Quantcast
Cronaca

Spese pazze, tesoriere Idv sentito in Procura

idv finanza

Genova. Giorgio De Lucchi – indagato, nella sua qualità di tesoriere Idv, per appropriazione indebita e favoreggiamento nell’ambito dell’inchiesta della Procura sulle presunte spese pazze effettuate da quattro consiglieri
regionali Idv a loro volta indagati – la scorsa settimana si e’ presentato spontaneamente dal procuratore aggiunto Nicola Piacente che coordina le indagini.

Secondo quanto si e’ appreso De Lucchi, che era accompagnato dal suo legale, Mario Iavicoli, avrebbe reso dichiarazioni
spontanee che sono state secretate. Nell’inchiesta del pm Piacente sul gruppo regionale ligure dell’Idv sono anche
indagati Maruska Piredda (Idv), Nicolo’ Scialfa e Marylin Fusco (entrambi oggi in Diritti e Liberta’) e Stefano Quaini (oggi Sel). Per loro l’accusa e’ peculato. Un’altra persona, dipendente dell’Agenzia delle Entrate della Spezia, e’ indagata per favoreggiamento.

Più informazioni