Quantcast

Sampdoria, Palombo pronto per il derby: “Dobbiamo vincere. Nuovo stadio? Io come Del Piero: spero di giocarci”

Vado Ligure. Angelo Palombo, per molti il capitano “in pectore” della Sampdoria, si confessa ed ammette un po’ di emozione all’idea di giocare un altro derby da protagonista. Non solo perché si tratta di una partita tradizionalmente importante, contro i cugini del Genoa, ma anche perché arriva dopo un anno travagliato per il centrocampista blucerchiato.

Palombo proprio non si aspettava di giocare, soprattutto da protagonista. “Da come era partita questa estate forse non me lo aspettavo, però se sono rimasto qui qualcosa mi sentivo dentro. Dobbiamo vincere per i nostri tifosi e per noi stessi perché è un derby, ma non parliamo di alcuna vendetta. Due anni fa non ci ha mandato giù il Genoa, ma avevamo un piede nella fossa. Sicuramente, però, si tratta di una partita molto molto importante”.

Una battuta anche sul nuovo stadio. “Se spero di giocarci? E’ come quando c’era Del Piero alla Juventus. Lui è riuscito a giocarci, spero di giocarci anche io”.

Più informazioni