Quantcast
Politica

Regione Liguria, la proposta di Rosso (Pdl): “Link in rete per rendere pubblici curricula per nomine pubbliche”

matteo rosso

Genova. “Un link sul sito della Regione Liguria ben visibile dove rendere pubblici gli incarichi in scadenza relativamente alla nomina di rappresentanti regionali in seno ai vari Consigli di Amministrazione e che consenta la possibilità a tutti i cittadini di inviare il proprio curriculum”.

Questa la proposta del consigliere regionale del Pdl Matteo Rosso che spiega: “sono anni che in Commissione nomine mi batto affinché si individuino persone con reali esperienze attinenti agli incarichi che si vanno ad affidare. Purtroppo spesso si evince una forte discrepanza tra i ruoli che si devono assegnare e le persone che vengono nominate”.

Rosso denuncia che “questo è avvenuto anche oggi pomeriggio durante la riunione della Commissione Nomine dove all’ordine dei lavori vi era la designazione di due rappresentanti in seno al Consiglio di Amministrazione dell’Azienda regionale per i Servizi Scolastici ed Universitari (Arssu)”.

L’esponente del Pdl aggiunge: “In Liguria negli ultimi 40 anni oltre 3 mila incarichi sono stati affidati, più o meno una nomina ogni cinque giorni compresi i sabati e le domeniche. Per il 2013 sono in previsione di scadenza 17 incarichi”. “La mia proposta, seguendo le richieste di trasparenza dei cittadini, punta a dare una maggiore pubblicità rispetto a questi rinnovi. Questo, accompagnato dalla possibilità di garantire alla Commissione Nomine la presa in carico e valutazione dei curricula che perverranno permetterebbe di prendere in considerazione un maggior numero di persone magari in possesso di qualifiche più attinenti rispetto a quanto avvenuto sino ad oggi” conclude Matteo Rosso.