Quantcast
Politica

Pdl ligure, Biasotti dà il benservito a Scajola

sandro biasotti

Genova. Il Pdl e il centrodestra conquistano il nord, sopravvivono nel resto del Paese, ma si attorciglianosempre di più in Liguria.

L’ultimo strappo lo ha consumato questo pomeriggio Sandro Biasotti, ex Governatore della Liguria, l’unico a essere riuscito a interrompere il dominio elettorale del centrosinistra.

In un’intervista rilasciata all’emittente Primocanale ha dettato agenda e rotta per il futuro del cenrodestra. E lo fa senza mezzi termini nei confronti di Claudio Scajola: “Ha avuto tanti meriti e la sua esperienza sarà importante, ma non rappresenta il futuro del partito. Neanche in Liguria”.

E poi via con l’elenco degli errore dell’ex onorevole imperiese: non averlo aiutato nella campagna del 2005 e la gestione della casa del Colosseo.