Quantcast
Cronaca

Operava nel Levante e a Genova, indagine partita da Rapallo: spacciatore in manette

carabinieri santa, droga

Genova e Rapallo. Continuano i servizi preventivi e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti svolti nel Levante dai Carabinieri. Il Nucleo Operativo e Radiomobile – Aliquota Operativa- della Compagnia di S.Margherita Ligure ha arrestato un italiano, C.P., di anni 40, residente del capoluogo Ligure per spaccio di sostanza stupefacente.

L’attività di controllo che ha portato all’arresto dell’uomo è la conclusione di una prolungata e delicata attività d’indagine protrattasi per diverso tempo dai militari dell’Arma Sammargheritese con servizi di osservazione iniziati nella cittadina di Rapallo e che hanno poi portato al capoluogo nel popoloso quartiere di Marassi.

Qui, con l’ausilio dei Carabinieri della Compagnia Portoria, è proseguita l’attività di accertamento ed indagine che ha portato nella notte scorsa a smascherare ed arrestare lo spacciatore.

L’uomo, sottoposto a perquisizione personale, è stato prima trovato in possesso di 9 dosi di cocaina, circa 8 grammi, occultate dentro un pacchetto di sigarette ed i successivi accertamenti e perquisizioni presso l’abitazione hanno consentito di rinvenire un ulteriore mezz’etto della stessa sostanza, nonché grammi 14 di marijuana, anch’essa suddivisa in dosi, due bilancini di precisione, e materiale per il taglio dello stupefacente.

Tutta la droga ed il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e l’umo associato nel carcere di Marassi.