Quantcast
Economia

Msc Preziosa è arrivata a Genova: oggi lo scambio di Crest, domani grande festa per il varo

Genova. La nuova ammiraglia di Msc, la Preziosa, è arrivata stamattina a Genova intorno alle 8, in tutto il suo splendore. Il primo appuntamento è stato il maiden call con lo scambio di crest, ma è domani che andrà in scena la vera e propria festa, che coinvolgerà tutta la città di Genova.

Con le sue 140 mila tonnellate di stazza, 1750 cabine circa e 333 metri di lunghezza, la Preziosa è una delle più belle e innovative navi da crociera a livello internazionale. “Una nave nella nave, con lo yacht club, e la quarta imbarcazione della nostra flotta – dichiara Leonardo Massa, manager Msc – come sempre l’ultima è la più bella, davvero preziosa, come dice il nome”. Tra le particolarità lo scivolo più lungo al mondo su una nave da crociera, un teatro meraviglioso, 18 bar e 18 ristoranti.

Domani sarà il giorno tanto atteso del varo e della festa. “Per la prima volta si tratta di un varo aperto allargato alla cittadinanza, che grazie ai maxi schermi e alla chiusura della sopraelevata potrà partecipare idealmente a questo varo”, conclude Massa.

Il Battesimo della MSC Preziosa, ammiraglia della flotta di MSC Crociere, sarà uno spettacolo unico, con esibizioni di star internazionali e show pirotecnici.

Al Ponte dei Mille ci sarà il tradizionale taglio del nastro da parte di Sophia Loren, madrina della flotta MSC Crociere. Per l’occasione si terrà un concerto del maestro Ennio Morricone, seguito da un’esibizione di Gino Paoli.

Nel frattempo, al Porto Antico, al palazzo di Eataly, l’esibizione dei comiciAle & Franz con Katia Follesa, mentre 3 maxi schermi rilanceranno in diretta la festa di Ponte dei Mille.

Sarà festa anche sul web. Oltre al sito dedicato www.mscpreziosa.it , l’intera cerimonia sarà raccontata dai blogger ufficiali dell’evento. L’evento sarà anche su Twitter: sui profili ufficiali MSC Crociere di tutto il mondo verrà fatto un “live tweet” dell’evento, utilizzando l’hashtag ufficiale #MSCPreziosa Inoltre, nelle vie e nelle piazze della città animazioni e eventi a cura dei CIV.

“Penso sia alle navi da crociera che a quelle mercantili, che dimostrano come il porto di Genova sia un grande porto – dichiara il sindaco Marco Doria – Per quanto riguarda una compagnia come Msc, il rapporto che ormai si è stabilito mette in luce il fatto che il porto sia in grado di offrire interventi sempre migliori”.

E l’arrivo di una nave come Preziosa è fondamentale anche per l’indotto. “Un ulteriore valorizzazione, che ripaga anche lo sforzo che noi facciamo per presentare Genova come città turistica e culturale”, conclude il primo cittadino.

Grande emozione nelle parole del comandante. “Io ho iniziato il mio lavoro a Genova tantissimi anni fa, quando ero allievo sulla Leonardo Da Vinci, che allora era l’ammiraglia – dichiara il comandante Giuliano Bossi – Tornare qua da comandante della più bella nave che sia mai stata fatta in Europa è un’emozione grandissima”.

Da non dimenticare il valore simbolico di questo varo. “Simbolicamente è la nave che porterà il milionesimo passeggero a Genova – dichiara Luigi Merlo, presidente dell’Autorità Portuale – Io sono arrivato qui 5 anni fa, quando Genova aveva 520 mila passeggeri e quest’anno supereremo il milione, quindi raddoppieremo il traffico e credo sia un vero record”.

Una grande opportunità per la città dal punto di vista turistico, ma anche “Un orgoglio per il porto, e una conquista dal punto di vista economico – conclude Merlo – In questi anni Genova e Savona hanno dimostrato che si può crescere insieme senza farsi guerra, dando alla Liguria una grande opportunità”.