Quantcast

Monastero di Santa Chiara: al via la stagione concertistica

alessandro morgante

Genova. È stata presentata la seconda parte delle manifestazioni della stagione culturale 2012/2013, che comprende concerti e conferenze, in programma nella chiesa del Monastero di Santa Chiara a San Martino d’Albaro, in via Lagustena n° 58 G.

La stagione è curata dall’associazione Amici del Monastero di Santa Chiara, che si è costituita il 16 novembre 2001 con lo scopo di far conoscere l’antico complesso monastico, di grande valore artistico, dopo la partenza delle ultime suore clarisse che vi erano ospitate, e di promuovere diverse attività che fattivamente contribuiscano alla conservazione del complesso architettonico, in particolare favorendo l’attività di restauro.

La Chiesa di Santa Chiara costituisce uno scrigno di capolavori artistici. Inoltre, si presta a ospitare concerti di qualità grazie alla particolare conformazione della volta, con la presenza di vasi in terracotta, che consente un’acustica eccellente. Nel corso dell’ultimo decennio l’associazione Amici del Monastero di Santa Chiara ha gradualmente migliorato la qualità delle proposte, apprezzate soprattutto dal pubblico, che ha partecipato sempre più numeroso agli eventi concertistici, tutti a ingresso gratuito. La stagione in corso è stata resa possibile grazie al supporto dell’associazione culturale Orchestra Regionale Ligure e del Municipio Medio Levante. “Sono molto orgoglioso – dichiara il presidente del Municipio Alessandro Morgante – di aver contribuito alle attività in un luogo di così grande fascino artistico. Auspico che la stagione appena iniziata possa assumere un ruolo di maggior rilievo tra le proposte culturali della città.”

Più informazioni