Quantcast
Cronaca

Mangia kebab e poi minaccia esercente con un martello: “Non pago, sono disoccupato”

kebab

Genova.  Una storia di ordinaria povertà che ha avuto una tappa di straordinaria drammaticità. Un disoccupato si è presentato da un venditori di Kebab, consumando diverse portate, per poi minacciare con un martello l’esercente nel momento in cui avrebbe dovuto pagare.

Il fatto è accaduto nel ponente di Genova. I carabinieri l’hanno identificato. L’uomo e’ stato denunciato per rapina aggravata.