Quantcast
Cronaca

Genova, abuso dei mezzi di correzione: al via processo a due maestre

palazzo di giustizia tribunale genova

Genova. Con un video proiettato in aula è iniziato il processo a carico di due maestre della scuola statale per l’infanzia di via De Vincenzi, in Valbisagno, accusate di abuso dei mezzi di correzione. Le maestre devono
rispondere di un episodio ciascuna.

Nel video si vede una delle due insegnanti che prende un bimbo per un orecchio mentre l’altra fa rialzare un bambino che è in terra e pare lo spinga verso una panca. Una delle maestre è difesa dall’avvocato Maurizio Mascia mentre l’altra è assistita da Guido Colella. Il processo è stato poi rinviato ad aprile.

Altre cinque maestre che avevano scelto il processo con rito abbreviato, nel dicembre scorso, sono state condannate a pene variabili da un minimo di un mese a un massimo di due mesi e 10 giorni con la condizionale. Il comportamento delle maestre nei confronti dei bambini, fra i tre e i cinque anni, era emerso dalle testimonianze e dai filmati registrati dalle telecamere nascoste che erano state installate dai carabinieri in alcune stanze.

Più informazioni