Quantcast

Genoa, in attesa del Siena, poker contro la Voltrese

signorini pegli

Genova. Porte aperte al Signorini di Pegli questa mattina per chiudere una settimana di allenamenti da parte di Davide Ballardini e i suoi. Jankovic e compagni hanno affrontato in amichevole la Voltrese in un test utile al tecnico soprattutto per valutare l’intera rosa a disposizione in vista
del finale di stagione: moltissimi infatti gli assenti tra giocatori impegnati con le rispettive nazionali (Kucka, Granqvist, Antonelli, Immobile, Bertolacci, Vargas e Krajnc) e
quelli ancora indisponibili per infortunio (Borriello, Nadarevic, Matuzalem, Floro Flores, Rossi e Frey).

Il risultato finale e’ stato 5-0 grazie ad una doppietta di Jorquera e alle reti di Hallenius, Toszer e Moretti. Soddisfatto comunque il tecnico ravennate che ha fatto il punto del lavoro settimanale: “E’ un Genoa in salute quello che va incontro alla gara con il Siena, una partita importante ma non ancora
determinante. La sosta ha permesso di recuperare qualcuno, altri rientri dovrebbero materializzarsi nei prossimi giorni”.

Tra questi oltre a Borriello e Matuzalem buone notizie arrivano anche da Sebastien Frey. ”Sono molto fiducioso – ha dichiarato al sito ufficiale -, perche’ sto gia’ lavorando in campo e la
prossima settimana dovrei riprendere i consueti carichi di lavoro”.

Più informazioni