Quantcast
Economia

Edilizia in ginocchio, domani manifestazione a Genova: “Migliaia di posti di lavoro persi e nessuna risposta”

corteo manifestazione edili

Genova. “Migliaia di posti di lavoro persi in Liguria e nessuna risposta”. Gli edili sono disperati e denunciano la pesante situazione che sta flagellando l’interno settore, che registra 7 mila posti persi in 3 anni. Per questo, domani, i lavoratori sciopereranno per 8 ore e daranno vita a una manifestazione in piazza De Ferrari a Genova (ore 10).

“L’avvio delle opere progettate e cantierabili sul territorio ligure rilancerebbero non solo l’edilizia, ma tutti i settori produttivi fornendo risposta alla crisi che sta mettendo in ginocchio il paese e le famiglie – spiegano – chiediamo l’intervento della Regione Liguria su occupazione locale – sviluppo e legalità”.

“Basta campi base, la manodopera locale costa meno del lavoratore trasfertista – concludono – chiediamo lavoro vero-sicuro e regolare nel rispetto del Ccnl”.