Canottaggio, il meglio della voga genovese in vetrina a Sabaudia - Genova 24
Sport

Canottaggio, il meglio della voga genovese in vetrina a Sabaudia

20120415canottaggio-103

Genova. Buona presenza di vogatori liguri al raduno nazionale valutativo Senior e Pesi Leggeri di Sabaudia, in corso di svolgimento sino a domenica prossima sotto la direzione del DT Giuseppe La Mura e con il coordinamento di Francesco Cattaneo.

Tra i nuovi convocati, nella coppia Senior, spicca l’Under 23 Davide Mumolo, vogatore della Canottieri Elpis campione mondiale ed europeo Junior nella specialità del quattro di coppia. Il grande valore del talento genovese, allenato da Bruno Lantero, non è passato inosservato agli occhi degli allenatori della Nazionale. Mumolo ritrova un altro illustre vogatore della Suberba: Paolo Perino, cresciuto nella Sportiva Murcarolo e da oltre un anno tesserato per le Fiamme Gialle. Perino, riserva alle Olimpiadi di Londra 2012 e secondo classificato agli Europei di Varese, cerca continuità di risultati nella stagione 2013.

Per la Canottieri Sampierdarenesi, nella vogata di punta Pesi Leggeri, c’è la chiamata per Augusto Zamboni, capace di far segnare ottimi tempi al remoergometro. A livello femminile, per la coppia e la punta, è stata riconvocata Veronica Paccagnella (Can. Elpis) insieme a Selene Gigliobianco, sua compagna di allenamenti nella società genovese ma cremonese di nascita (SC Bissolati). Tra le new entry, firmata Sportiva Murcarolo, c’è Benedetta Bellio, plurimedagliata nel Coastal Rowing. Tra le vogatrici della categoria Pesi Leggeri, a Sabaudia c’è la compagna di club Denise Zacco, vicecampionessa mondiale nella specialità del quattro di coppia Under 23. Tutte quante lavoreranno nell’ottica di dimostrare le loro qualità al nuovo Caposettore Claudio Romagnol