Quantcast
Sport

Calcio, Lega Pro: fra l’Entella e Luca Prina c’è di mezzo… l’Inter

Legapro - Savona Vs Entella

Chiavari. Dopo la vittoria casalinga contro il Portogruaro, nel girone A della Prima divisione della Lega Pro, la Virtus Entella continua a crederci come conferma mister Luca Prina, sul sito ufficiale del club chiavarese.

“Ci attendono tre partite decisive per il nostro futuro e credo che questa sosta ci servirà per staccare un po’ la spina – afferma Prina -. Il gruppo è coeso, come dimostra l’ammucchiata prima del fischio d’inizio: un modo come un altro per far capire che siamo tutti compatti e convinti che si può fare”. A chi gli chiede lumi sul suo futuro, Prina è molto esplicito: “Io a Chiavari mi trovo benissimo ho la stima del presidente Antonio Gozzi e dei direttori Matteo Superbi e Matteo Matteazzi da me ricambiata. Ho il piacere di stare in un gruppo di lavoro che apprezzo. Credo che ci siano tutti i presupposti per continuare il lavoro iniziato insieme, a meno che non mi chiami l’Inter” sorride Prina da buon tifoso interista.

Crede ai playoff anche Francesco Di Tacchio, in gol contro il Portogruaro, lui che è l’ultimo arrivato ma ha fatto prestissimo ad integrarsi e a ritagliarsi un posto in squadra: “Io ci credo dal primo allenamento, perché credo che siamo un gruppo unito e di qualità. Abbiamo tre partite difficili, ma siamo pronti e se riusciremo anche a recuperare i nostri infortunati avremo frecce in più per riuscire a portare a termine il nostro compito”.