Quantcast
Cronaca

Calcinacci dal soffitto del King di Nervi, Bogliolo (Udc): “Noi l’avevamo detto”

liceo king via casotti nervi

Genova. “Noi l’avevamo detto”, così Federico Bogliolo, capogruppo Udc del Municipio Levante, commenta la precarietà del liceo scientifico King di Nervi. L’istituto di via Casotti è infatti nuovamente al centro delle polemiche, dopo che gli studenti hanno manifestato la loro contrarietà a entrare nelle classi visti i calcinacci caduti dal soffitto.

“Già in passato abbiamo valutato le condizioni della scuola – continua Bogliolo – ci siamo appellati al preside del liceo, al Comune ma soprattutto alla Provincia è inammissibile che dopo lo stanziamento della cifra necessaria agli interventi di messa in sicurezza, questi lavori non siano ancora stati effettuati”. L’allarme era infatti scattato nel luglio scorso dopo un sopralluogo dei tecnici del Municipio. Ad agosto Tursi aveva annunciato interventi urgenti. Ma proprio dai lavori ultimati da poco si sono verificate le nuove cadute che hanno reso necessarioun nuovo approfondimento.

“Auspico al più presto possibile una risposta da parte delle autorità competenti. Il municipio si è già mosso con anticipo proprio per scongiurare ciò che in questi giorni avviene, ora la parola spetta a qualcun’altro”, conclude Bagliolo.