Quantcast
Cronaca

Arenile di Prà, rubano corrente e rompono nuovamente i sigilli: denunciati

Prà. Una volante, ieri pomeriggio, in via Arenile di Prà, ha notato nel cortile di un locale posto sotto sequestro, un 62enne di origine palermitane che si è presentato agli operatori come il guardiano del posto, affermando di averne avuto incarico direttamente dal proprietario.

Insieme a lui una donna di origini rumene, senza fissa dimora di 44 anni, con la quale è stato accompagnato negli uffici della Questura. Dopo gli accertamenti l’uomo, che era già stato segnalato pochi giorni prima per la violazione dei medesimi sigilli, nonché per il furto aggravato di corrente elettrica, è stato nuovamente denunciato.

Più informazioni