Zoagli, giovane aggredito e morsicato dal proprio cane - Genova 24
Cronaca

Zoagli, giovane aggredito e morsicato dal proprio cane

ospedale lavagna asl4

Zoagli. Come sempre stava giocando con il suo cane, quando improvvisamente l’animale lo ha aggredito. Il fatto è accaduto ieri a San Pietro di Rovereto.

Il giovane, un ragazzo di 25 anni, è stato morso prima al braccio dal suo pastore cecoslovacco e poi all’orecchio. Soccorso dai militi della Croce Verde Chiavarese, è stato portato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna, dove è stato medicato per le gravi ferite, visto che l’orecchio era quasi staccato.

leggi anche
ospedale lavagna asl4
Cogorno
Il cane entra nel giardino e morde due ragazzini: denunciato 20enne