Quantcast
Politica

Sedute consiliari “lampo” a Tursi, Rixi: “Da mesi denunciamo l’inazione della Giunta”

Genova. “Sono mesi che l’opposizione denuncia l’inazione della Giunta e la dimostrazione sono gli scarni odg dei Consigli Comunali che non presentano delibere di spessore da porre in discussione”.
E’ il capogruppo della Lega Nord a Tursi, Edoardo Rixi, a dar fuoco alle ceneri dopo il consiglio comunale lampo di martedì scorso.

“Il Sindaco quattro giorni fa aveva anche dichiarato di essere ‘ossessionato dai problemi’: si è smentito oggi ritenendo che non ci sono contenuti di discussione per le sedute consiliari”.

“Personalmente ho portato proprio alla Sua attenzione, dal 12 giugno ad oggi 38 mozioni e dal 5 luglio sempre ad oggi 20 interpellanze i cui contenuti, non rappresentano certamente argomenti privi di importanza e di spessore, ma che non sono state minimamente considerate tanto da non trovare mai collocazione dell’o.d.g. consiliare settimanale”.

I problemi a Genova “si moltiplicano di giorno in giorno, colpendo pesantemente tutto il territorio, dal centro fino all’estrema periferia. Non esiste campo che non annovera criticità”. Tutte tematiche che “questa Giunta sta gravemente ignorando trincerandosi in un silenzio e in un’assenza di interventi”.

“A noi – continua Rixi – l’ossessione di un’assenza operativa di questa Giunta invece toglie anche il sonno perché è drammatico assistere alla morte in diretta di Genova sul piano sociale, economico, urbano, strutturale, culturale, politico e amministrativo. Il dramma è proprio questo e giocare alle dichiarazioni mediatiche sulla pelle della gente non è né politico né nobile”.