Quantcast
Sport

Scuola Taekwondo Genova, 23 medaglie d’oro al Meeting Giovanile

Genova. Si è conclusa la diciottesima edizione del Meeting Giovanile di Taekwondo. 205 i giovani atleti partecipanti provenienti da diverse regioni per sfidarsi in prove di combattimento senza contatto e ai colpitori elettronici. La prima sfida comporta una serie di tecniche di calcio acrobatiche e in volo e viene premiato l’atleta che effettua le tecniche più difficile e più alte. La seconda sfida è di rapidità, vince l’atleta che colpisce il più rapidamente possibile il “colpitore a paletta” a comando acustico.

Tra le società liguri si conferma al primo posto la Scuola Taekwondo Genova del Maestro Pietro Fugazza con 23 medaglie d’oro; al secondo posto la Scuola Tkd Genova Due della Maestra Roberta Lasgna con 7 ori; al terzo posto la Dojang del Maestro Paolo Curto con 5 ori; quarta la Vitality del Maestro Bruno Delfino e quinta la olimpia Savona del Maestro Giovanni Caddeo.

Questi i medagliati nella prova di Combattimento Senza Contatto: Medaglie d’oro: Federico Serain, Manuele Micci, Ricardo Benzi, Manuel Canu, Beatrice massa Parodi, Francesca Leonetti, Salvatore Lazzaro, Nicola Stegagnini, Lorenzo Venturi, Simone Stasi, Luca Prando, Matilde Crovetto, Sofia Capaldini, Matteo Pertusati, Pietro Lombardi, Omar Khekini, Giorgia Pirino, Jadi Suetta, Benedetta Pozzi, orenzo Rota, Endrit Cekani, Lisa Bosso.

Argenti: Diego Costi, Ettore Scotto, Lorenzo Caviglioli, Emanuele Paniello, Martina Sanna, Clizia Quaglio, Lorenzo Pilu, Simone Bernardi, Roberth Inga, Alessandro Sagoleo, Michele Mancini, Giogia Lemeglio, Rebeka Ferreira, Davide Marciano, Ivan Melegari, Lorenzo Morgano, Delsi Gomes, Martina Corso, Brigida Bernardi, Pietro Storace, Nicolò Boccalari, Marta Bazzani.

Bronzi: Giuseppe Furia, Andrea Ambrosi, Mark Makanda, Fabio Colosini, Alessandro Pinelli, Andrea Cinque, Alessio Romeo, Riccardo Marchesi, Micaela Scherpf, Ginevra Panetta, Greta Poggi, Giorgia Ramponi, Gianalberto Ballerino, Leonardo Capuana, Samuele Oliviero, Diego Delaquadra, Luca Ghigliotti, Matteo Ferriani, Matteo Micci, Luca Magrini, Daniele Tortora, Marco Sema, Benedetta Boccalari, Camilla Valente, Gaia Casarino, Giulia Liguori, Alessandro Galluzzo, Alberto D’Erba, Matteo Rottigni, Francesco Macciò, Nicolò Simi De Burgis, Mattia Brunettini, Valentina Vaccaro, Erika Brugola, Sofia Magno, Asia Mastrovito, Angeline Nario, Elisa Colli, Francesco Curinga, Simone Colletti, Andrea Fossa, Ivan Rodà, Ilaria Calamastro.

Questi i medagliati nella prova dei Colpitori Elettronici: Medaglie d’oro: Federico Serain, Gabriele Mariani, Ricardo Benzi, Emanuele Penniello, Beatrice Massa Parodi, Elena Valente, Salvatore Lazzaro, Nicola Stegagnini, Samuele Scordari, Simone Stasi, Daniele tortora, Elena Castello, Gaia Capurro,Matteo Barile, Ivan Melegari, Omar Khekini, Elisa Calamastro, Martina Corso, Angeline Nario, Pietro Santamaria, Endrit Cekani, Ilaria Calamastro.

Argenti: Manuele Micci, Mark Makanda, Lorenzo Caviglioli, Pietro Traverso, Martina Sanna, Giorgia Ramponi, Leonardo Capuana, Luca Mennella, Marco Marioni, Nicolò Bardi, Michele Mancini, Giorgia Lemeglio, Rebeka Ferreira,Matteo Pertusati, Pietro Lombardi, Lorenzo Morgano, Valentina Vaccaro, Sofia Magno, Brigida Bernardi, Pietro Greco, Luca Foti, Lisa Bosso.

Bronzi: Andrea Ambrosi, Diego Costi, Ludovico Visconti, Ettore Scotto, Andrea Cinque,Alessio Romeo, Roberto Galluzzo, Sebastiano Pesto, Micaela Scherpf, Ginevra Panetta, Noemi Mariani, Francesca Leonetti, Gianalberto Ballerino, Ruben Novaro, Samuele Oliviero, Simone Bernardi, Roberth Inga, Lorenzo Venturi, Matteo Micci, Luca Magrini, Francesco Archetti, Marco Sema, Benedetta Boccalari, Matilde Nalin, Sofia Capaldini, Francesca Manzin, Alessandro Galluzzo, Alberto D’Erba, Matteo Rottigni, Alessio Pastorino, Marco Berretta, Giulio Gilardo, Elisa Trabalzi, Delsi Gomes, Asia Mastrovito, Elena Manzin, Benedetta Pozzi, Elisa Colli, Pietro Storace, Lorenzo Rota, Riccardo Marioni, Nicholas Pagano, Marta Bazzani.