Quantcast
Cronaca

Sciopero regionale del trasporto pubblico: oggi autobus fermi a Genova e nel Tigullio

Genova. Venerdì nero per il trasporto pubblico in tutta la Provincia di Genova. Oggi, infatti, va in scena lo sciopero regionale, visto che ancora non si sa quando arriveranno e quante effettivamente saranno le risorse da Roma per il tpl.

A Genova gli autobus si fermeranno dalle 11.30 alle 15.30, mentre nel Tigullio dalle 10.30 alle 14.30. Il servizio sarà garantito per le persone portatrici di handicap e durante le fasce orarie a maggior frequenza.

Durante l’ultimo incontro in Regione, l’assessore ai Trasporti, Enrico Vesco, ha aperto la discussione comunicando che è ancora in corso al tavolo ministeriale il confronto fra Governo e Conferenza delle Regioni in merito ai criteri di ripartizione dei fondi destinati al trasporto Pubblico Locale.

“Lo scenario che si sta configurando potrebbe prevedere, a seconda che vengano utilizzati i criteri storici, riferiti all’anno 2010, o quelli premiali legati ai livelli di servizio attualmente erogato, una forbice di tagli tra 1,5 e 8 milioni di euro. In questo scenario l’assessore ha nuovamente ribadito che la Regione non sarà in grado di aumentare l’attuale impegno economico per il settore, che è fissato a 119,5 milioni di euro”, spiegano i sindacati.

I sindacati hanno fatto presente alla Regione che il problema del Tpl tocca tutte le aziende di trasporto pubblico liguri e, come nel precedente incontro, hanno ribadito la necessità di costituire un tavolo con la regia regionale per stabilire, attraverso coerenti modifiche alla Legge regionale di settore, le regole che dovranno sovrintendere la riforma del settore e le risorse necessarie ad avviare ed accompagnare questo processo.