Quantcast

Scibilia: nuova normativa su trattori, scavatori e gru, necessario maggiore chiarezza e semplificazione

Liguria. “Chiarezza sulle linee guida e semplificazione sugli adempimenti della nuova normativa che introduce, dal 12 marzo prossimo, l’obbligo di specifiche abilitazioni per chi utilizza trattori agricoli e forestali, scavatori e gru” – questo quanto ha richiesto Sergio Scibilia, Presidente Commissione IV Attività produttive e consigliere regionale PD, in un’interrogazione posta all’attenzione di Presidente e Giunta.

“Prendiamo in considerazione anche l’ipotesi di posticipare l’entrata in vigore dell’accordo stesso – propone Scibilia – che, se da un lato introduce doverose disposizioni per una maggiore sicurezza lavorativa, dall’altro, presenta aspetti poco chiari che rischiano di tradursi in un aggravio economico e burocratico soprattutto per le aziende agricole.”.

“C’è poi il discorso legato alle relative abilitazioni – spiega ancora il Presidente della Commissione Attività produttive – con la conseguente necessità di organizzare corsi di formazione istituzionalmente riconosciuti al momento ancora non disponibili.”

“Essendo la Regione indicata tra i soggetti formatori – interroga ancora Sergio Scibilia – anche avvalendosi delle strutture tecniche operanti nel settore della prevenzione, potrebbe predisporre corsi di formazione mettendo così i lavoratori nelle condizioni di adempiere agli obblighi di legge.”