Quantcast
Sport

Rugby, serie B: Pharmazena Ubi Cus Genova all’esame Rovato, con il rientro di Dapino

Genova. Domani, allo stadio genovese Carlini i bianco rossi del Pharmazena UBI Cus Genova Rugby affronteranno i bresciani del Rugby Rovato Asd nella terza partita di ritorno del Campionato Nazionale Serie B Girone 1. I cussini dovranno difendere la seconda posizione della classifica e cercare di distaccare la terza e ostica Grande Milano che invece affronterà in trasferta il Lecco.

Gli universitari hanno ancora a memoria la brutta sconfitta per 31 –19 proprio in campo bresciano del Rovato dello scorso anno e dovranno mettere tutta la loro grinta, determinazione, cuore e testa per conquistare la vittoria ed importanti cinque punti per la classifica. Il coach Rocco Tedone non ha ancora diramato l’elenco dei ventidue cusini, ma non dovrebbe discostarsi di molto da quello di domenica scorsa che li ha visti vincenti nella trasferta di Sondrio.

Unico recupero certo, è quello di Stefano Dapino. Francesco Cadeddu tiene sottolineare che da giugno del 2011, quando è diventato capitano del Pharmazena UBI Cus Genova Rugby, la squadra è ancora imbattuta nelle partite casalinghe. I suoi compagni faranno di tutto, e anche di più, per continuare il trend positivo.