Quantcast
Politica

Regione, Montaldo è il nuovo vicepresidente: Matteo Rossi entra in giunta con deleghe a Sport e Personale

Regione. Claudio Montaldo verso la vice presidenza della Regione Liguria. Sull’assessore alla Sanità avrebbe puntato il governatore ligure per sostituire il dimissionario Nicolò Scialfa, coinvolto nell’inchiesta sulle spese pazze dei gruppi regionali ed in particolare dell’Idv. Il criterio usato da Burlando sarebbe stato quello dell’anzianità e dell’esperienza maturata nel governo regionale. Questa mattina la discussione in giunta regionale, con il presidente della Regione che ha ribadito di aver apprezzato la decisione di dimissioni dell’ormai vice presidente Scialfa.

Quanto all’inchiesta: “E’ necessaria una azione della politica, immediata, senza attendere l’esito delle indagini, e al di là della revisione dei conti. Chiedo a tutti di dare una risposta all’opinione pubblica. Non si può dissipare la vicenda per la convenienza politica di andare avanti. In primis i soldi utilizzati per spese personali vanno restituiti, risorse che potrebbero essere riprogrammate”.

Infine la riflessione politica sull’Idv: “In questa legislatura regionali gli elettori liguri gli anno assegnato molti consensi, ma è altrettanto vero che non posso accettare condizionamenti. Escludo la possibilità di un assessorato esterno, per questo ho chiesto a Matteo Rossi di Sel di assumere le deleghe di sport e personale. Claudio Montaldo sarà vice presidente della Regione e questo non significa una egemonia del Pd in giunta, bensì una scelta consapevole e ragionata”.

Il decreto ufficiale avverrà con la prossima giunta. “Ringrazio il presidente per la fiducia, noi siamo un bel gruppo e continuerò il mio lavoro come sempre. Sono qui, ho cambiato posto, ma sempre con lo stesso spirito” ha commentato Montaldo, che questa mattina si è seduto per la prima volta accanto al presidente Burlando.