Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regione Liguria, a scuola di integrazione: 30 scatti in mostra a De Ferrari

Genova. Comincia dai banchi scolastici la vera integrazione, comincia da gesti di solidarietà, dalla condivisione del quotidiano, dal non vedere nessuna differenza, se non quella dei nomi. Nella trenta fotografie esposte da oggi nella sala Incontri di piazza De Ferrari e visibili fino a domenica si parla dell’integrazione dei ragazzi disabili a scuola, nell’Istituto turistico alberghiero di Alassio “Giancardi”.

“C’è qualcosa di normale a scuola”, è il titolo della mostra realizzata, come ogni anno, dall’Istituto scolastico di Alassio, in occasione della giornata mondiale della disabilità che ci racconta la riuscita di un processo di integrazione pluriennale che ha preso il via già dagli anni ’90. Il reportage, realizzato dal fotografo e docente, Paolo Tavaroli è stato inaugurato questa mattina alla presenza dell’assessore alle politiche giovanili, Lorena Rambaudi, del sindaco di Albenga, Rosi Guarnieri e Michele Boffa, in rappresentanza del consiglio regionale ligure. La mostra, patrocinata dalla Regione Liguria, dal Comune di Albenga e dall’associazione fotografi FIAF è a ingresso libero.