Quantcast
Cronaca

Punta 3 mila euro sulla sconfitta del Milan, perde e simula rapina: denunciato commesso genovese

Genova. Mentre i tifosi rossoneri gioivano per l'”impresa Milan” che ieri sera ha battuto il Barcellona 2-0, un 24enne genovese si disperava. Il giovane aveva infatti puntato tutto l’incasso del negozio in cui lavorava, circa 3 mila euro, sulla vittoria della squadra spagnola. Accertata la sconfitta e dunque la perdita del denaro puntato, il 24enne non ha perso la calma e ha trovato una soluzione.

Si è presentato al commissariato Centro della Polizia e ha detto di essere stato aggredito da un venditore di fiori che lo aveva rapinato mentre stava versando l’incasso nella cassa continua. La polizia ha scoperto la verità e lo scommettitore è stato denunciato per simulazione di reato.

Più informazioni