Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pneumatici e paraurti gettati a bordo strada, 4 mila euro di multa per un carrozziere genovese

Genova. Il Tribunale di Genova ha condannato al pagamento di 4 mila euro di un carrozziere genovese ritenuto responsabile dell’abbandono al suolo di rifiuti derivanti dalla attività, soprattutto pneumatici e decine di pezzi di paraurti.

Il deposito abusivo, a bordo strada, era stato scoperto all’inizio di febbraio da una pattuglia del corpo forestale dello Stato: mnonostante il luogo del’abbandono fosse ubicato a chilometri di distanza dalla sede della ditta, gli agenti erano infatti riusciti a risalire, dapprima al proprietario di uno dei veicoli da cui era stato rimosso il paraurti, quindi alla carrozzeria che aveva effettuato la riparazione a seguito di un sinistro stradale.

Il giudice ha riconosciuto la responsabilità oggettiva del titolare il quale, benché non fosse possibile imputargli con certezza l’azione materiale dell’abbandono, è stato ritenuto responsabile quantomeno a titolo di colpa, da cui la condanna senza il riconoscimento delle attenuanti generiche.