Quantcast
Sport

Pallavolo femminile, Serie D girone A: Volare, 2 set perfetti e poi il black out

Genova. Nel girone A della Serie D si sono giocati tre incontri del quarto turno. L’impresa della giornata è stata firmata dal Maremola. Le giocatrici di coach Simone Lovesio sono andate a vincere a Voltri, nella tana della capolista Volare. Prima di sabato, solamente il Cogoleto era riuscito a battere le biancorosse, che comunque restano saldamente al comando. Sotto 2 set a 0, peraltro subendo parziali netti, le pietresi sono state capaci di rialzarsi e, approfittando di un calo delle voltresi, le hanno portate al tie-break, per poi aggiudicarselo con il punteggio di 15 a 10.

Il Cogoleto aggancia nuovamente l’Anfossi Taggia in seconda posizione. Le gialloblù hanno inflitto al Progetto Volley Lea Alassio la quinta sconfitta stagionale. La squadra guidata da Luca Gallo rimane in quinta posizione, ma viene raggiunta dal Graglia Group. Le taggesi hanno vinto 3 a 1 in casa del Gabbiano.

Ed è subito tempo di rivincite, con il ritorno di queste sfide. Il 13° turno prevede, sabato 9 febbraio, alle ore 20,30, l’incontro tra Cogoleto e Progetto Volley Lea Alassio. Domenica 10 febbraio alle ore 19, a Pietra Ligure, saranno di fronte Maremola e Volare.

I recuperi della 4ª giornata:
Il Gabbiano Volley Andora – Graglia Group Taggia 1 – 3 (25/19 17/25 17/25 17/25)
Volare Volley – Maremola Volley 2 – 3 (25/14 25/16 21/25 20/25 10/15)
Progetto Volley Lea Alassio – Cogoleto Volley 1 – 3 (20/25 21/25 25/18 17/25)

La classifica:
1° Volare Volley 31
2° Arredamenti Anfossi Taggia 25
3° Cogoleto Volley 25
4° Maremola Volley 24
5° Progetto Volley Lea Alassio 20
6° Graglia Group Taggia 20
7° Lega Pallavolo Sanremo 15
8° Il Gabbiano Volley Andora 11
9° Eco Private Bioedilizia Albenga 6
10° Vbc Savona 0
Eco Private Bioedilizia Albenga e Vbc Savona hanno giocato una partita in meno.