Quantcast
Cronaca

Nervi, trovato morto il figlio di Franco dei Ricchi e Poveri: forse un’overdose

Nervi. E’ morto il figlio di Franco dei Ricchi e Poveri, il 23enne Alessio Gatti, che è stato trovato senza vita nella sua abitazione di Nervi. Sul posto 118 e polizia, ma per il giovane non c’è stato nulla da fare.

Ancora da chiarire le cause del decesso, anche se da una prima ricostruzione pare possa trattarsi di un’overdose, presumibilmente di cocaina. Sarebbe stata una vicina di casa a dare l’allarme vedendo dalla propria abitazione il corpo del giovane riverso a terra.

Il caso è stato affidato al sostituto procuratore Cristina Camaiori. Il procuratore capo, Michele Di Lecce, ha detto che la salma è stata posta sotto sequestro e sara’ trasferita all’Istituto di medicina legale. Proprio per questa sera era in programma un’esibizione dei Ricchi e Poveri nel corso della seconda serata del Festival di Sanremo. Franco Gatti sarebbe tornato a cantare sul palco dell’Ariston insieme a Angelo Sotgiu e Angela Brambati.

“Mi ha appena chiamato Angelo dei Ricchi e Poveri: e’ mancato il figlio di Franco, un ragazzo di 22 anni. Stasera non ci saranno e basta”. Così Fabio Fazio ha annunciato commosso, in sala stampa a Sanremo, che stasera il gruppo non si esibirà sul palco dell’Ariston per il lutto che ha colpito Franco Gatti.

leggi anche
  • Che sarà
    Musica, Franco Gatti lascia i Ricchi e Poveri