Quantcast
Cronaca

Meteo Liguria, tornano il freddo e la neve: temperature di nuovo in picchiata previsioni

Liguria. Le temperature quasi primaverili dei giorni scorsi non dureranno a lungo e la fine del periodo mite, maccajoso e umido sulla Liguria è ormai alle porte. Secondo quanto previsto dal centro Limet, infatti, un fronte freddo nord-atlantico riporta l’inverno con temperature in calo e ritorno della neve sui monti fino a quote collinari.

Il peggioramento è previsto a partire dalla giornata odierna, con i venti di libeccio ad annunciare l’arrivo del fronte freddo che, va sottolineato, sarà accompagnato da forti venti settentrionali fino a burrasca. Tempo molto instabile nella giornata di sabato a causa dei forti contrasti che si verranno a creare tra le differenti masse d’aria a contatto, mite e umida quella ancora presente, fredda e secca quella in arrivo. Attendiamo precipitazioni a livello di rovescio sui settori centro-orientali, nevose sui rilievi dapprima sopra i 1000 metri, in calo dal pomeriggio di sabato.

Il week-end vedrà il ritorno dell’inverno con le temperature che subiranno un drastico calo, più sensibile in montagna fino a 8-10 gradi in meno rispetto ai giorni scorsi. Lo zero termico, questa mattina intorno ai 2400-2600 metri, scenderà intorno agli 600-800 metri nella mattinata di domenica. Temperature in calo anche lungo le riviere con ritorno nel solco delle medie del periodo. Limet, inoltre, precisa che i venti forti di tramontana faranno acuire la sensazione di freddo, nonostante il soleggiamento atteso già dalla giornata domenicale.