Quantcast
Cronaca

Meteo Liguria, torna la neve: temperature in picchiata, -10 gradi in Val d’Aveto previsioni

Liguria. Continua l’afflusso di aria più fredda di estrazione continentale anche sulla Liguria. Al tempo stabile di questo inizio settimana seguirà una fase depressionaria a partire da giovedì, con piogge e nevicate in Appennino, localmente fino a quote collinari.

Le minime e a seguire le massime hanno perso ulteriori gradi portandosi nella media del periodo o leggermente sotto. I cieli sereni durante la notte, le inversioni termiche nei fondovalle dell’interno ancora innevati hanno fatto toccare, nella notte appena trascorsa, valori prossimi ai -10 gradi a Rezzoaglio in val d’Aveto. Lungo la costa le temperature sono risultate comprese tra 3 e 6 gradi e punte di qualche grado sottozero nei fondovalle cittadini del Savonese e Genovesato.

Il centro Limet precisa che la situazione barica e di conseguenza lo stato del tempo è destinato a subire un radicale cambiamento da metà settimana, aprendosi così una nuova fase di maltempo prettamente invernale. Il campo anticiclonico moderato per la verità sul Mediterraneo sarà sostituito da una zona depressionaria nella quale affluirà aria fredda e instabile di matrice continentale.

Oggi sarà ancora una giornata stabile in un contesto termico gradualmente più freddo. Ulteriore limata alle temperature massime prima di un leggero rialzo domani per il richiamo meridionale che preannuncerà il cambiamento del tempo. Prime precipitazioni dalla giornata di giovedì, in particolar modo sul settore centrale e di levante con nevicate in Appennino sopra i 600-800 metri destinati a calare nel corso dei giorni a seguire con temperature che si porteranno sotto la media stagionale. Situazione di maltempo che perdurerà a fasi alterne fino al week-end.