Quantcast
Cronaca

Meteo Liguria, freddo e neve anche a bassa quota: temperature sottozero nell’entroterra previsioni

Genova. Freddo e cieli nuvolosi: ecco come si sono svegliate stamattina Genova e la riviera. Secondo le previsioni dell’Arpal, inoltre, saranno possibili deboli nevicate anche a quote basse durante il corso della giornata e soprattutto nella fase di esaurimento delle precipitazioni.

Domani ulteriore diminuzione delle temperature, con assenza di precipitazioni significative e ampie schiarite. Nei giorni successivi la Liguria continuerà ad essere interessata da una vasta area depressionaria, caratterizzata da una bassa predicibilità delle condizioni meteorologiche locali. E per questo che l’Arpal consiglia di seguire le previsioni giorno per giorno, anche perché sembra che tra sabato e domenica possano tornare nevicate anche a quote tra i 600 e gli 800 metri.

Intanto in alcune località delle valli e dell’entroterra si battono i denti, ma la colonnina di mercurio è scesa anche in riviera. A Rocca d’Aveto, ad esempio, si sono registrati -4,4 gradi, al Lago delle Lame -2, a Pietranera -2,6.

In considerazione delle condizioni climatiche con temperature al di sotto della media stagionale, il sindaco Marco Doria ha autorizzato per 6 giorni, da oggi, giovedì 21, a martedì 26 febbraio compresi, l’accensione degli impianti di riscaldamento per 14 ore giornaliere a regime di comfort (20° + 2° di tolleranza), oltre alle 10 ore a regime attenuato (16° + 2° di tolleranza).