Quantcast
Cronaca

Mattinata di protesta a Rapallo: la scuola Da Vigo è stata giudicata agibile, ma gli studenti si rifiutano di entrare

Rapallo. La scuola Da Vigo, dove le lezioni erano state sospese e l’edificio evacuato a causa di vibrazioni sospette, è stata giudicata agibile, ma gli studenti stamattina si sono divisi in 2 gruppi. Alcuni sono entrati, ma una gran parte di loro si è rifiutata ed è rimasta fuori a protestare. “Non possiamo rischiare”, dicono.

Dopo l’evacuazione voluta giovedì dalla preside e la chiusura della scuola fino a lunedì prossimo, ieri è arrivata la verifica strutturale dell’ingegnere, che ha dato esito negativo, ma resta comunque il mistero sugli scricchiolii avvertiti per due volte nel giro di sette giorni al liceo Da Vigo di Rapallo.

E’ per questo che gli studenti si rifiutano di entrare. “Le vibrazione dipendono da fattori esterni alla scuola”, hanno spiegano i tecnici. Ma gli studenti non ci credono fino in fondo e comunque chiedono ulteriori verifiche. Alle 10.30 si recheranno dal sindaco Giorgio Costa.