Cronaca

Genova, rifiuti speciali abbandonati in strada: carrozziere nei guai

corpo forestale

Genova. Un cumulo di rifiuti contenenti, tra le altre cose, decine di pneumatici, cerchioni, porte e decine di paraurti di automobili.

Questo il ritrovamento fatto ai bordi di una strada di Genova da una pattuglia del Corpo Forestale dello Stato.

Proprio grazie ad uno dei paraurti presenti, che riportava evidenti tracce di un codice alfanumerico, gli agenti della Forestale sono però riusciti, attraverso accurate indagini, a risalire al responsabile originario dello smaltimento illegale dei rifiuti.

Alcune parti di tali rifiuti sono state sottoposte a sequestro probatorio da parte degli agenti e il titolare di una società di autocarrozzeria genovese è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Genova per abbandono incontrollato di rifiuti da parte di titolare di impresa.

Per lui la pena prevista potrebbe arrivare fino ad un anno di reclusione.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.