Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, disordini fuori dalla sede del Secolo XIX: 12 antagonisti a processo

Genova. Il gip Massimo Cusatti ha rinviato a giudizio 12 antagonisti che il 22 dicembre 2010 parteciparono ai disordini fuori della sede del quotidiano “Il Secolo XIX”, a Genova, dove fu spaccata un vetro dell’ingresso. I giovani si erano staccati dal corteo di manifestanti contro il decreto Gelmini e si erano recati in piazza Piccapietra dove si trova la sede del giornale e dove poi ci furono tafferugli con le forze dell’ordine. Le indagini sono state coordinate dal procuratore aggiunto Vincenzo Scolastico.

Tutti e 12 sono accusati di resistenza aggravata a pubblico ufficiale e danneggiamento e di questi 11 devono rispondere di tentata violazione di domicilio mentre uno solo di violazione di domicilio perché entrò nell’atrio della sede del quotidiano.

Il processo sarà celebrato presso la prima sezione del tribunale penale di Genova il 4 aprile. Gli antagonisti sono difesi dagli avvocati Emanuele Tambuscio e Laura Tartarini di Genova e da Claudio Novaro del foro di Torino.