Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Genova, continua l’asta online per la raccolta fondi a favore della Banca degli Occhi

Più informazioni su

Genova. Continua l’asta online della I° Triennale Artistica della Solidarietà nata per la raccolta di fondi a favore della Fondazione Onlus Banca degli Occhi Melvin Jones, promossa dalla Associazione Amici della Banca degli Occhi e dal Teatro Carlo Felice, ideata e curata dal prof. Roberto Guerrini.

Chi fosse interessato ad acquisire le opere presenti a catalogo e nell’apposito sito dovrà: – registrarsi all’indirizzo www.banca-occhi-lions.it (inserendo i dati richiesti nel percorso guidato) – fissare la propria offerta (a partire dalle basi d’asta indicate).

L’offerente potrà seguire le gare d’asta direttamente sul sito che verrà costantemente aggiornata in tempo reale e, in caso di offerta, riceverà una e-mail di conferma. Saranno esposte le opere donate di : E. ALFIERI – D. BATTAGLIA – M. BIANCHI – A. BOLDRINI – G. BOLETO – B. BORELLO – F. BUFFARELLO – P. BULDRINI – D. CARATI – F. CENTO – C. CROCE – M. DEL PERCIO – R. DE ROSA – L. DI VINCI – A. FERRARI – G. FERRARI – D. FEROLETO – G. GATTO – P. GINEPRI – G. GRASSO – C. GUDERZO – F. IOAN – R. GUERRINI – Si. MAISANO – St. MAISANO – C. MASUERO – D. MERELLO – R. MORESCO – M. MULA – M. MURMURA – I. NICOLUCCI – A. PARCHJNSKI – P. L. PARISI – C. PERROTTA – M. ROMAN MELIS – R. ZINO

Chi non desiderasse formulare offerta online, potrà comunque formularla presso: Paolo Vacca: tel. 333 8938755 – paul@portaleo.it, Santo Durelli, tel. 335 6130452 – studio@avvocatodurelli.it.

Le offerte (online e/o telefoniche) saranno raccolte fino alle ore 19,30 del giorno 28 febbraio 2013.

Le opere qui riprodotte verranno esposte in una pubblica mostra dal giorno 1 marzo 2013 presso il primo foyer del teatro Carlo Felice e successivamente (dal 2 al 9 marzo) presso il civico n°8 della Galleria Cardinal G. Siri e dove sarà possibile ritirare l’opera di cui si sarà risultati vincitori d’asta. Durante detta mostra sarà possibile formulare offerte direttamente per le opere non assegnate nell’asta online.Terminata la mostra, tutte le opere rimanenti torneranno acquisibili online nel medesimo sito e con le stesse modalità fino al 30 giugno 2013.