Quantcast
Cronaca

Erzelli, polo tecnologico: entro tre anni il trasferimento di Esaote

Genova. “Il trasferimento di Esaote agli Erzelli rafforza il progetto di un polo genovese di attività produttive avanzate e integrate con il mondo della ricerca”. Lo ha detto il sindaco Marco Doria incontrando il presidente di Esaote, Carlo Castellano, l’amministratore delegato Carlos Alonso, e i lavoratori, durante la visita di stamani alla sede di Sestri Ponente.

Secondo quanto annunciato entro tre anni la multinazionale italiana Esaote, leader nel settore biomedicale, si trasferirà nel Parco Tecnologico degli Erzelli insieme ad alcuni partner produttivi come Oms Ratto ed Elemaster.

“Siamo un’azienda che mira a diventare sempre più competitiva a livello mondiale – ha detto Castellano -. Il nostro cuore resta a Genova e siamo felici della visita del sindaco Doria, a cui abbiamo mostrato le attività di ricerca e sviluppo. Nonostante la crisi nel 2012 abbiamo incrementato fortemente la nostra presenza in Cina, Russia, Usa e Sudamerica”.