Politica

Elezioni, a Genova stracciati e ricoperti i manifesti del Movimento Federalista Europeo

elezioni

Genova. Il Movimento Federalista Europeo, che non si presenta alle elezioni, ha avuto l’assegnazione dal Comune di Genova di due spazi nei cartelloni elettorali fra i gruppi cosiddetti di “propaganda indiretta” (esattamente gli spazi n. 31 e 32).

In alcune zone della città – Centro, Castelletto, S.Fruttuoso – i manifesti europeisti sono stati in parte strappati ed in parte ricoperti da manifesti della Destra nazionalista di Storace.

I manifesti testualmente invitano a votare “per chi vuole tenere l’Italia unita e costruire la federazione europea” con un breve ragionamento sul perché è importante l’Europa.

L’MFE condanna questi gesti intolleranti e si chiede perché tra i pochi manifesti strappati ci siano quelli che chiedono la Federazione Europea.

Fa così paura l’Europa ? Fa così paura che vi sia un manifesto che anziché affermare semplicemente vota il tale o il talaltro prova a fare un ragionamento ?

Lasciamo ai cittadini il giudizio.