Quantcast
Politica

Elezioni, 474.428 genovesi alle urne, 3.970 i neo maggiorenni e 315 i neo centenari: tutto pronto per il voto

Genova. Manca poco più di una settimana alle prossime elezioni politiche e tutto è quasi pronto. Saranno 474.428 i genovesi chiamati alle urne, 24.398 in meno rispetto alle politiche 2008.

Il dato lo ha fornito l’assessore comunale ai Servizi civici Elena Fiorini. Dei 474.428 genovesi al voto, 219.793 sono uomini, 254.635 donne. Sono 3.970 i
neomaggiorenni che votano per la prima volta, di cui 2.036 maschi e 1.934 femmine.

Gli elettori centenari sono 315 (270 donne e 45 uomini). Sono 89 gli elettori residenti all’estero votanti a Genova, 25.723 gli elettori residenti all’estero
votanti per corrispondenza, 71 gli elettori temporaneamente all’estero votanti per corrispondenza.

Saranno 653 i seggi elettorali a Genova di cui 126 privi di barriere architettoniche. Possibile il voto nei luoghi di cura, il voto assistito. Previsto anche un servizio di trasporto gratuito con navetta.

I numeri della macchina comunale: 667 presidenti di seggio di cui 14 per i seggi speciali, 2.640 scrutatori, 190 addetti al plesso, 74 telefonisti addetti al call center del centro prime notizie, 10 dipendenti esperti per rispondere ai quesiti posti ai seggi.

”Abbiamo predisposto una serie di servizi per far sì che il rilascio delle carte di identità e delle tessere elettorali sia piu’ celere possibile – ha detto Fiorini – gli
uffici comunali di corso Torino 11 nel corso della prossima settimana effettueranno un orario prolungato”.