Quantcast
Economia

Confindustria Genova, al via Master in trasferimento tecnologico, imprenditorialità e innovazione

Genova. Si è inaugurato ieri, presso la sede di Confindustria Genova, il Master universitario di II livello in Trasferimento tecnologico, imprenditorialità e innovazione nei settori high-tech, promosso dalle Facoltà di Economia e Facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova, in collaborazione con l’IIT – Istituto Italiano di Tecnologia e alcune importanti imprese del comparto.

Sviluppare soluzioni tecnologiche a vantaggio del sistema economico: questo è l’obiettivo del Master, che si inserisce in una rete di cooperazione tra università e centri di eccellenza del territorio coinvolti nel processo di creazione di imprese innovative per sostenere la riorganizzazione tecnico-scientifica del tessuto produttivo regionale.

Il Master, rivolto a laureati specialistici, con preferenza in Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Scienze Politiche, forma attori a elevato livello di professionalità in grado di intervenire come promotori, facilitatori e gestori nei diversi momenti dei processi di trasformazione delle tecnologie in innovazione (di processo, prodotto e servizio), presso i centri di ricerca, nelle strutture che promuovono il trasferimento tecnologico e nelle imprese interessate a utilizzare le nuove tecnologie come input delle loro attività produttive.

Il programma si sviluppa in sette moduli d’insegnamento con approfondimento delle conoscenze tecniche, economiche e legali necessarie per gestire un processo di trasferimento tecnologico e di creazione di imprese high-tech.

La giornata inaugurale, a cui hanno partecipato i rappresentanti degli enti e delle aziende partner, tra cui BASF Poliuretani, Columbus Superconductors, D’Appolonia, DIXET, EUDAX, Genova Hi Tech, Hypertac, Mectron, RINA, Sogegross, Val Bormida Parco tecnologico, si è conclusa con una tavola rotonda sul tema “Quale ricerca e quale innovazione per la competitività delle imprese liguri?”, su cui si sono confrontati Fabrizio Ferrari, Presidente Gruppo Piccola Industria Confindustria Genova, Carlo Castellano, Presidente Dixet, Maurizio Caviglia, Segretario Generale Camera di Commercio di Genova, Lorenzo De Michieli, Technology Transfer Manager IIT, Fabio Lavagetto, Prorettore per la ricerca e il trasferimento tecnologico Università di Genova, e Roberto Marcialis, CNR Issia di Genova.