Quantcast
Politica

Commenda di Pré, Rixi: “Eliminazione presidio fisso della polizia municipale dimostra indifferenza della Giunta sulla sicurezza”

Genova. Sull’eliminazione del presidio fisso della polizia municipale alla Commenda di Pré il consigliere della Lega Nord Edoardo Rixi critica la Giunta Doria: “Ancora una volta la Giunta Doria dimostra indifferenza alle problematiche legate alla sicurezza, soprattutto alla Commenda : motivando l’eliminazione del furgoncino della P.M. come presidio fisso , come un’esigenza per problemi di organico”.

“E’ risaputo che proprio la Commenda è ormai da anni uno dei punti più “a rischio” per quanto concerne la sicurezza e da tempo i residenti da Balbi a Prè protestano per le situazioni che si creano tra le numerose presenze di extracomunitari spesso ubriachi e le conseguenti risse e aggressioni che ne derivano. Con quest’azione la Giunta genovese rigetta nel degrado la zona della Commenda e di Prè, facendo perdere completamente valore alla stessa ordinanza antialcol, tenuto conto che gli esercizi commerciali adiacenti torneranno alla libera vendita di alcolici, privati del controllo costante della polizia municipale”.

“Ancora una volta – dice il capogruppo della Lega in Comune – l’inefficiente riorganizzazione della municpale va a ricadere sulla sicurezza dei cittadini, dei turisti e della città stessa, colpendola nel cuore della sua storia, nel Centro Storico che tutto il mondo conosce ma che l’indifferenza della politica al governo della città ha distrutto e continua a distruggere”.