Quantcast
Cronaca

Appartamenti svaligiati a Genova, grossi colpi per i ladri: bottini da 20 a 80 mila euro

Genova. Continua l’escalation di furti nel capoluogo ligure, dove i ladri hanno svaligiato numerosi appartamenti, mettendo a segno anche un colpo da circa 80 mila euro in via Gorgona.

I malviventi, infatti, hanno smurato la cassaforte portando via tutti i gioielli che erano contenuti al suo interno. Sul posto la Scientifica per i rilievi.

In via Guglielmotti, nel pomeriggio di ieri, dopo aver forzato una porta finestra, i ladri si sono introdotti all’interno di un’abitazione riuscendo ad aprire la cassaforte con un trapano flessibile e ad asportarne il contenuto.

Il valore del bottino,costituito da un orologio ed alcuni oggetti in oro, si aggira intorno ai 20.000 euro circa. Anche in questo caso, sul posto la Polizia Scientifica per i rilievi.

Leggermente più magro, ma sempre cospicuo, il bottino in via Salgari, dove i ladri hanno asportato la somma di 500 euro in contanti e monili in per un valore di circa 5000 euro.

Altro colpo in un’abitazione di Via Cambiaso, dove i malviventi sono entrati dopo aver forzato la porta finestra della cucina, rubando la somma di 50 euro nonché oggetti preziosi per un valore da quantificare.

Ultimo furto in via Fabrizi ad Albaro. Una volante dell’ U.P.G. è intervenuta in un appartamentodove, durante l’assenza del proprietario,ignoti malviventi si sono introdotti all’interno dell’ abitazione attraverso la porta d’ingresso, asportando un pc portatile ed alcuni assegni in bianco.