Quantcast
Politica

Amt, Picchetto (Partito Comunista): “Il sindaco aspetta la fine delle elezioni per svenderla ai privati”

Genova. “Nonostante le promesse fatte in campagna elettorale, il sindaco Marco Doria non solo non ha potenziato Amt, ma neppure intende mantenerla pubblica. Infatti sta aspettando la fine delle elezioni per svendere l’azienda ai privati”, dichiara il segretario regionale di CSP-Partito Comunista, Danilo Pichetto.

“Non solo, per rendere Amt più appetibile Doria vuole aggiungere al pacchetto anche Genova Parcheggi, sull’esempio fiorentino del collega ultraliberista Matteo Renzi. Il Partito Comunista – dice ancora Pichetto – chiede alla cittadinanza, ai lavoratori Amt e ai suoi sindacati di schierarsi in difesa dell’azienda di trasporto pubblico genovese, per il diritto al lavoro e contro l’ennesimo attacco ai servizi fondamentali, che devono essere gestiti dalla mano pubblica e non essere abbandonati ai privati”.