Quantcast
Sport

Vela, tutti i risultati del Primazona Winter Contest

Genova. Ieri mattina Genova si è svegliata con un bel cielo sereno striato da qualche nuvoletta rosa e una fredda tramontanina, che la momento del primo segnale di avviso del Primazona Winter Contest si è spenta per lasciare a ciondolare ottanta barche. La situazione è poco a poco cambiata con l’arrivo di una nuvolaglia che si è a poco a poco inspessita portandosi dietro uno scrirocchetto di 2-3 m/sec che ha permesso, con un bel ritardo, ai 420, 470, Laser, D-Oner e fireball di disputare la prima prova di questa seconda parte del Primazona Winter Contest.

Mentre le ultime barche tagliavano il traguardo il vento ha dato un colpo a grecale per poi ritornare come freddo scirocco da 5-6 m/sec che ha accompagnato tutti velocemente alla conclusione della seconda prova attraverso la perfetta geometria del campo di regata. Al rientro tutti a correre a rifocillarsi alla Scuola di Mare Beppe Croce con la squisita cioccolata Everton preparata con l’ottimo Latte Tigullio e accompagnata dalla succulenta pasticceria tradizionale della Grondona in attesa di leggere i risultati.

Nella classe 470 i primi 4 equipaggi sono a pari punti: 1° Matteo Capurro – Matteo Puppo (YC Italiano)(5,1); 2° Francesco Rebaudi – Matteo Ramian (YC Italiano)(1,5); 3° Joonas e Niklas Linfgren (Finlandia)(4,2); 4° Emanuele ed Enzio Savoini (LNI Genova)(3,3).

Nei 420, la classe più numerosa: 1° Veronica Maccari – Marta Lenotti (YC Sanremo)(1,2); 2° Tommaso Ciampolini – Cesare massa (YC Italiano)(4,1); 3° Ilaria Paternoster – Benedetta Di Salle (YC Italiano)(2,3)
Laser 4.7: 1° Luca Borsella (CV Lugano)(1,1); 2° Carlo Seggi (YC Italiano)(2,3); 3° Nicola Franceschini (CV Lugano)(5,2)

Laser Radial: 1° Francesco Drago (YC Italiano)(3,1); 2° Anna De Mari (YC Italiano)(1,6); 3° Lorenzo Berardi (YC Italiano)(6,2) a pari punti con 4° Valentina Balbi (YC Italiano)(5,3).
Laser Standard: 1° Alessandro Bachi (Rowing Club Genovese)(1,1); 2° Luca Bergia Boccardo (YC Italiano)(2,3); 3° Matteo Bucci (YC Italiano)(5,2).

Nei velocissimi D-One due atleti in testa a pari punti: 1° Francesco Rebaudi (CV S. Margherita Ligure)(1,3); 2° Alessandro Novi (YC Italiano)(2,2); 3° Giuseppe Pontremoli (YC Italiano)(5,1)

Fireball, anche qui punteggi eguali in testa alla classifica: 1° Carlo Zorzi – Alberto Maero (2-1); 2° Alessandro De Luca – Angelo Tonelli (CV La Spezia)(1,2); 3° Giulia Spinelli – Paola Capizzi (CV La Spezia)( 3,4).