Quantcast

Solidarietà senza barriere, 40.000 euro per il piccolo Matteo: versano anche i tifosi di Sampdoria, Juventus, Lazio e Ancona

Genova. Divisi allo stadio, uniti dalla solidarietà. Il caso del piccolo Matteo, 5 anni, ha unito i tifosi di tutta Italia.

Il piccolo è figlio di un tifoso genoano e necessita di un costosissimo intervento chirurgico. Già nei mesi scorsi i tifosi del Genoa si erano mobilitati, lanciando “Un gol per Matteo”.

Si tratta di un’iniziativa benefica per raccogliere fondi da destinare alla famiglia. Oggi sono stati resi noti i risultati raggiunti: raccolti quasi 40mila euro, per l’esattezza 39.282.

Non sono stati solo però supporter rossoblu a contribuire: generosi anche i tifosi di Sampdoria, Juventus, Lazio e Ancona.

La cifra é stata raggiunta sia grazie alla vendita di cappellini del Genoa (12.983 euro), sia attraverso bonifici bancari da parte di 411 donatori (26.299 euro).

Matteo, che necessita di un delicato trapianto del polmone destro. sarà operato lunedì prossimo in Svizzera. Il costo totale dell’operazione è di 75.000 euro, cifra raggiunta grazie anche al contributo del Genoa.