Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Santa Margherita, alcolici ai minorenni: i carabinieri chiedono la chiusura del Covo di Nord Est

Santa Margherita. I carabinieri di Santa Margherita hanno chiesto la chiusura del Covo di Nord Est perché il locale venderebbe alcolici ai minorenni, senza verificare la loro età. I controlli sono partiti dopo un episodio in particolare, cioè quando nella notte di Halloween alcuni minorenni finirono al pronto soccorso per aver bevuto troppo.

Quel fatto ha anche portato alla denuncia del legale rappresentante del Covo di Nord Est, visto che i militari hanno accertato che all’interno del locale veniva somministrato alcool senza prima verificare l’età degli avventori. Accertate anche alcune violazioni delle norme di sicurezza e proposto la sospensione dell’attività e la chiusura del locale.

Questo è soltanto uno degli episodi che emerge dai controlli effettuati dai carabinieri su tutto il territorio del Tigullio, dal quale emergono dati positivi. Nel 2012, infatti, i reati sono calati e sono stati 3.205, rispetto ai 3.296 dell’anno precedente.