Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, l’obiettivo salvezza passa per Siena, Pescara e Torino: tre partite da vincere per una classifica tranquilla

Bogliasco. Tre ostacoli superati con pochi danni e quattro punti (Lazio, Juventus e Milan) e la Sampdoria smette di trattenere il fiato. La classifica sorride, la zona retrocessione si allontana e si può cominciare a pensare al futuro.

Se il calciomercato lancia l’idea di un clamoroso ritorno di Giampaolo Pazzini (ma eventualmente solo a giugno), le prossime partite diranno molto su dove potranno arrivare i blucerchiati. L’obiettivo è la salvezza e, se arrivasse con un certo anticipo, il tempo rimanente potrebbe essere utile per pianificare con calma le prossime mosse.

Molto passa per le prossime tre sfide di campionato: Siena fuori casa, Pescara a Marassi e Torino ancora in trasferta. Non sarà facile, ma Delio Rossi e i suoi puntano ad ottenere il massimo.

Con sei-nove punti i blucerchiati potrebbero probabilmente superare proprio il Torino, ma soprattutto terrebbero a distanza di sicurezza due concorrenti dirette.

Fare punti sarà infatti imperativo: subito dopo infatti il calendario opporrà i blucerchiati a Roma e Napoli, partite ben più impegnative.