Quantcast
Cronaca

Rapallo, ancora niente stipendio per i lavoratori della Aimeri: scatta lo sciopero della raccolta rifiuti

Rapallo. Le promesse fatte dall’azienda non sono state mantenute e quindi i dipendenti della ditta Aimeri, che ha in appalto la raccolta dei rifiuti, hanno deciso di procedere con lo sciopero, come aveva annunciato.

I 78 dipendenti, infatti, stamani hanno verificato che i bonifici degli stipendi non erano arrivati e hanno deciso di fermarsi. La protesta potrebbe proseguire anche nei prossimi giorni facendo crescere i cumuli di immondizia attorno alle isole ecologiche.

La Ditta Aimeri, subentrata in molti comuni liguri alla Manutencoop di Bologna, da oltre un anno stenta a pagare fornitori e dipendenti e i ritardi hanno portato alla mancanza di interventi meccanici sui mezzi e persino a fare il pieno di gasolio, anticipato diverse volte con la colletta dei dipendenti. Secondo i sindacati la ditta riscuote dai Comuni, ma non paga i lavoratori.